Eventi

Collegium Cocorum a 250 chef

cocorum-chef-cuoco-medaglia

Duecentocinquanta cuochi italiani appartenenti alla F.I.C. “invaderanno festosamente” Roma il prossimo 17 febbraio per ritirare la più alta onorificenza concessa dalla Federcuochi ad uno chef, il “Collegium Cocorum”.
Gli chef italiani si vedranno consegnare le insegne del “Collegium Cocorum” alla presenza dei vertici della Federcuochi e delle autorità civili, militari e religiose. Questa prestigiosa onorificenza al merito professionale viene rilasciata dalla Federazione Italiana Cuochi agli chef che hanno operato o operano da oltre venticinque anni nell’arte culinaria, onorando sempre ed ovunque la tradizione e il prestigio della millenaria cucina italiana. Per uno chef si tratta di un traguardo che definire ambito è riduttivo. Portare le insegne del Collegium Cocorum è motivo di vanto ed orgoglio.
La manifestazione, che come detto vedrà presenti molti ospiti istituzionali, sarà anche l’occasione per consegnare un particolare riconoscimento, il “Collare Amici dei Cuochi”, che la Federcuochi è solita assegnare annualmente a personalità della cultura, della comunicazione e delle istituzioni. L’evento prenderà il via poco dopo le ore 15.00 con la cerimonia di consegna dei Collari e dei Diplomi agli Chef, i quali saranno chiamati sul palco per gruppi di appartenenza alle varie regioni italiane. Congiuntamente interverranno e verranno premiati anche diversi ospiti. Seguirà un brindisi nel pieno rispetto della tradizione italiana.

fonte: www.fic.it

Leave a Comment