Altro News

Il panino gourmet che racconta il mare di Sicilia

Panino Gourmet Cuochi Etnei

L’associazione provinciale Cuochi Etnei ha partecipato con entusiasmo all’evento enogastronomico Un Mare di Bontà organizzato dal Centro Surgelati di Acireale.

La manifestazione, giunta alla sesta edizione, ha riscosso un notevole successo riempiendo il piccolo borgo di Santa Tecla con professionisti dell’enogastronomia e oltre 5mila partecipanti che hanno degustato dal risotto “Le lacrime del mare” proposto dallo chef Alfio Visalli passando per il Gambero Rosso di Mazara e tartufo dell’Etna dello chef Seby Sorbello, presidente dell’associazione provinciale Cuochi Etnei, passando per i piatti a base di tonno e baccalà in tempura dei cuochi Carmelo Spoto e Rosario Damasco, le ostriche e bollicine e la Paella valenciana degli Chef William e Mercedes Cioffi.

Il panino gourmet realizzato dai cuochi della nostra associazione, capitanati dallo Chef Vincenzo Mannino, è letteralmente “andato a ruba” e noi non possiamo che esserne entusiasti. Per raccontare il mare di Sicilia i nostri chef hanno scelto di utilizzare nella preparazione hamburger di tonno e pane senza glutine, in modo da promuovere attraverso questa pietanza la mission dell’AIC – Associazione Italiana Celiachia partner dell’evento.

Per ultimi, ma non ultimi, i pasticceri di Conpait Sicilia e il loro delegato il Pastry Chef Peppe Leotta hanno conquistato i palati dei partecipanti con una bontà di ricotta di Zappalà, dal diametro di due metri, offerta in omaggio.
Pronti a consigliare i migliori abbinamenti con il vini locali i sommeliers dell’Ais Sicilia, inviati dal presidente regionale Camillo Privitera e coordinati dalla delegata Ais Catania, Maria Grazia Barbagallo, e dal sommelier Ais Salvo Di Bella.

Ma Un Mare di Bontà non è stato solo un trionfo per la gastronomia siciliana, innanzitutto è stato un successo di solidarietà. Il ricavato della serata, infatti, è stato devoluto alla parrocchia di Santa Tecla.

 

Leave a Comment