Altro Expo Food & Wine 2014 Press

Scelte Di Gusto – Ad Expo Food & Wine, Gioacchino Bonsignore; messaggero di “Gusto”

bonsignore

logo_definitivo_SDG2

Il direttore della famosa rubrica di gastronomia di Mediaset è intervenuto alla tre giorni di Catania organizzata da SIEF ITALIA

La Sicilia ha tantissime potenzialità ancora da utilizzare, in particolare nel comparto dell’agroalimentare. Produzioni eccellenti che vengono apprezzate in tutto il mondo ma che hanno bisogno di essere rilanciate e sostenute sui mercati. Il messaggio che lancia questo meraviglioso Salone siciliano è certamente positivo: si deve ripartire dall’enogastronomia per rimettere in moto l’economia”.
È stato un giudizio assolutamente positivo quello che il direttore della famosa rubrica di Canale 5, TG5 Gusto, Gioacchino Bonsignore, ha rilasciato intervenendo ai convegni, agli incontri e agli show cooking di “Expo Food and Wine” (www.expofoodandwine.com), il Salone euromediterraneo del buon cibo e del buon vino organizzato da SIEF ITALIA (Società Italiana Eventi Fiere), alle Ciminiere di Catania.
evento 067

 

 

 

 

 

Il noto giornalista ed esperto conoscitore di enogastronomia è stato infatti tra i grandi protagonisti dell’evento siciliano e ha sottolineato con forza l’importanza di manifestazioni come queste per rilanciare il comparto.
Come giustamente ritiene l’organizzatrice, Alessandra Ambra – ha detto Bonsignore – in Sicilia mancava una manifestazione di tal genere, tre giornate interamente dedicate all’agroalimentare. Strano per una terra che invece ha tantissimo da esprimere in tal senso. Ecco il grande merito di questo Salone: riportare l’attenzione sulle eccellenze dell’isola e ridare fiducia alle aziende di settore”.

conferenza

 

 

 

 

Il momento più importante della presenza di Gioacchino Bonsignore, infine, è stato il suo intervento al convegno sul tema: “Il Sud Italia come rilancio dell’economia in cucina”, organizzato dalla Federazione italiana cuochi e dall’ Associazione provinciale cuochi etnei, durante il quale il giornalista di Canale 5 si è potuto confrontare con un folto pubblico e con i vertici della Federazione: il presidente nazionale, Paolo Caldana, il vicepresidente, Giuseppe Casale, il presidente Fic Promotion, Seby Sorbello, il responsabile Fic Eventi, Rocco Pozzulo, il responsabile Fic per il meridione, Giacomo Giancaspro, e la dirigente dell’istituto alberghiero “Karol Wojtyla” di Catania, Daniela Di Piazza. L’incontro è stato moderato dal giornalista Rai Alex Revelli Sorini e dal giornalista Antonio Iacona.

Leave a Comment